Castelluzzo Makari

La spiaggia di Castelluzzo-Makari

spiaggia di makari

spiaggia di makari

Una delle più famose spiagge siciliane, la spiaggia di Makari, si trova in una valle alla base del Monte Cofano. Il centro a cui fa riferimento, l’omonimo Makari, ha una lunga tradizione marittima sviluppatasi intorno ad un antico santuario-fortezza in onore di San Vito. Il suo territorio, oltre alla suggestiva spiaggia di Makari, che è piena di turisti soprattutto nei mesi di luglio e agosto, comprende parte della Riserva Naturale dello Zingaro e cade nella San Vito Lo Capo comune tra i più famosi della provincia di Trapani. Da alcuni anni il territorio ospita il Cous Cous Festival e, più recentemente, sagre e manifestazioni dedicate al vino nell’evento Tempu ri Capuna. Makari, come Castelluzzo,  è un borgo che si trova prima di  San Vito Lo Capo.

Qui anno dopo anno aumenta la presenza di turisti. Makari è, infatti, un luogo incantevole immerso in una natura incontaminata. Scegliere Makari per le vacanze è una scelta di vita e di serenità, molto diversa dalla vita frenetica della città. A Makari, non ci sono rumori, il traffico è quasi inesistente ed è un luogo dove si può sentire ancora il canto degli uccelli. Dalla spiaggia di Makari si possono godere scenari meravigliosi senza eguali.

makari isulidda

makari isulidda

Anche dal Monte Cofano i turisti che hanno visitato questi luoghi ricordano di aver ammirato i tramonti più belli del mondo. Il tratto di costa tra Makari e Castelluzzo a cui l’Amministrazione Comunale ha voluto dare il nome di Baia di Santa Margherita, in onore della presenza di una cappella dedicata alla Santa, è molto ben organizzato. I tre chilometri circa di costa disponibili si tuffano su un mare color smeraldo con servizi di ogni tipo da piccoli alberghi e resort, a locande, accoglienti ristoranti e bar che forniscono un supporto turistico molto all’avanguardia ai turisti che visitano quest’angolo di paradiso. Natura incontaminata, paesaggi mozzafiato e una gastronomia, semplice e genuina rendono la spiaggia di Makari un angolo meraviglioso sulla terra. Non a caso, Roberto Alajmo, scrittore palermitano di racconti, romanzi e testi per il teatro scriveva che “il tratto di mare e terra che va da capo San Vito al monte Cofano si candida a essere uno dei più belli del mondo.”

castelluzzo

castelluzzo